Shakespeare


Autore principaleCroce, Benedetto <1866-1952>
TitoloShakespeare / Benedetto Croce
Edizione3. ed
PubblicazioneBari : Laterza, 1960
Descrizione fisicaXXX, 183 p. ; 22 cm.
Collezione
Nomi
Lingua di pubblicazioneITALIANO
Paese di pubblicazioneITALIA

..Descrizione..

«Croce definiva Shakespeare il poeta cosmico di un mondo di contrasti insoluti, di una realtà misteriosa e terribile permeata, per la sua stessa imperfezione e mancanza di autonomia, dal bisogno di una dimensione superiore, di un Dio ignoto di cui tutti parlano strumentalizzandolo ciascuno ai propri fini. C’era in quei drammi il rimando a un mondo di realiora che potrebbero essere terribiliora, un nuomeno di cui tutti i fenomeni portavano in sé l’attesa trepidante e voluttuosa.

Questo di Croce è uno sforzo stupendo di caratterizzare il «sentimento» di Shakespeare. non il suo «pensiero», perché quella vita mostrata in sé sul palcoscenico non si risolveva in concetti chiari e distinti, ma in amari interrogativi senza risposta. La filosofia, la morale, il «dover essere», non sono il campo del teatro. Shakespeare, conclude Croce, può dirsi casomai un «pre-filosofo».

 Euro 9.90 | Compra



_____________________________________________________________


Cliccando i link della scheda catalografica - collezione, nomi, soggetti etc. - troverai una bibliografia di base redatta dall'ICCU
I titoli elencati, al pari di tutti i libri moderni presenti nel database dell'ICCU, sono prenotabili contattandoci ai nostri recapiti
Il database comprende oltre 15 milioni di schede, e non ci e' possibile dare una descrizione dettagliata di tutte : dopo la prenotazione ti forniremo maggiori informazioni sullo stato del libro e sul suo costo; la prenotazione non comporta nessun obbligo di acquisto, ma e' da intendersi solo come una richiesta di informazioni sulla disponibilità e sullo stato del libro. 
La spedizione avviene entro 48 ore dal pagamento, ed e' sempre tracciata. Se l'ordine comprende più titoli il costo di spedizione non varia.

Vi sono nuovi inserimenti ogni giorno.


Universalia studio bibliografico