Gli elementi fondamentali della psicioanalisi

Gli elementi fondamentali della psicoanalisi

€ 7,90

GLI ELEMENTI FONDAMENTALI DELLA PSICOANALISI

Autore: Franz Alexander
Editore: Sansoni
Anno:1969
collana: Biblioteca

Condizioni: OTTIME CONDIZIONI
Categoria: Psicologia
ID titolo:45292541

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 266 | Formato: Paperback
Isbn-10: A000016931 | Data di pubblicazione: 01/11/1969
Traduttore: Gianna Tornabuoni

La psicoanalisi, che ha rivoluzionato in passato la nostra «comprensione» dei disturbi mentali, sta ora progressivamente diventando una delle scienze basilari della psichiatria accanto alla neuroanatomia e alla neurofisiologia.
Quest’opera, che può considerarsi ormai un classico della letteratura psicoanalitica, offre un panorama completo sui risultati che tale scienza ha conseguito da Freud in poi, e ne spiega, con estrema lucidità, i princìpi essenziali e il modo di applicarli nella diagnosi e nella cura dei disturbi mentali.

I processi fondamentali — repressione, identificazione, proiezione, sostituzione, transfert, sublimazione ecc. — rimasti sostanzialmente gli stessi da quando Freud li individuò e li formulò per la prima volta, sono qui analizzati e chiariti, e sulla base di essi si procede alla formulazione di una teoria fondamentale e all’indicazione delle sue applicazioni terapeutiche.

Alexander, che contrariamente agli psicoanalisti tradizionali, insiste più sui conflitti dell’età adultache su quelli che risalgono all’infanzia, riduce le osservazioni essenziali sul dinamismo psichicoa tre princìpi: il «principio di stabilità» che già Fechner e Freud avevano teorizzato, il «principio di-inerzia» e il «principio del surplus di energia». In tal modo egli arriva a spiegare le funzioni integrative dell’Io, il suo sviluppo e le sue difese, tra le quali annovera le psiconeurosi e le psicosi.

Il libro dedica infine largo spazio agli elementi inconsci dell’umorismo e dell’arte, e ai fattori sociologici che influiscono sullo sviluppo della personalità.La lunga ed intensa attività di psicoanalista permette all’autore di fare continui riferimenti alla propria diretta esperienza, presentando una vasta gamma di casi clinici da lui affrontati e risolti.